Area giuridica, Area socio-politica e umanistica, Università

Domande più frequenti all’esame di diritto privato

Domande diritto del lavoro

Sei alle prese con l’esame di diritto privato? Stai cercando le domande più frequenti per prepararti al meglio? Sei nel posto giusto!

L’esame di diritto privato è comune a molte facoltà e corsi di laurea ma certamente è fra i più importati ed impegnativi della facoltà di giurisprudenza.

Il diritto privato regola i rapporti reciproci degli individui, sia nel campo personale e familiare, sia in quello patrimoniale, nonché l’organizzazione e l’attività degli enti privati (associazioni, società etc.). Sono, inoltre, regolati dal diritto privato i rapporti fra lo Stato (e gli altri enti pubblici) e i privati, al di fuori dei casi in cui la legge riconosca all’autorità pubblica un potere di supremazia.

Il diritto privato è suddiviso in più branche.

Seguendo l’organizzazione sistematica del Codice civile si possono elencare:

—        il diritto civile che riguarda vari ambiti: persone, famiglia, successioni, beni e dei diritti sui beni, obbligazioni e contratti, tutela dei diritti

—        il diritto del lavoro che riguarda la disciplina essenziale del contratto di lavoro subordinato;

—        il diritto commerciale relativo commercio ed ai rapporti tra gli operatori del settore (imprese e società).

Il diritto del lavoro e il diritto commerciale, per la loro specificità, sono oggetto di esami dedicati.

L’esame di diritto privato è dunque essenzialmente un esame di diritto civile.

Lo studio del diritto civile permette allo studente di acquisire tutti i concetti fondamentali del diritto privato, la cui conoscenza è essenziale per affrontare prove di esame più specifiche.

Ecco un elenco di domande più frequenti di diritto civile, suddivise per ambiti.

Domande diritto privato sulle persone

  • Qual è la differenza tra capacità giuridica e capacità di agire?
  • Cosa sono le associazioni?
  • Di che tipo di autonomia patrimoniale gode l’associazione non riconosciuta?
  • Cos’è l’emancipazione?
  • Quali sono gli effetti della dichiarazione di morte presunta?
  • Quali sono i presupposti dell’interdizione giudiziale
  • Che differenza c’è fra tutela e curatela?

Domande di diritto privato sulla famiglia

  • Quali sono i requisiti per contrarre matrimonio?
  • Due persone dello stesso sesso possono sposarsi?
  • Cosa si intende per matrimonio putativo?
  • Il convivente può partecipare all’impresa familiare?
  • Cos’è la comunione legale?
  • Come si acquista lo status di figlio?
  • È possibile adottare un maggiorenne?
  • Il disconoscimento della paternità è ammesso?

Domande diritto privato sulle successioni

  • Come si devolve l’eredità?
  • Cosa si intende per eredità giacente?
  • Cos’è la rappresentazione?
  • È possibile rinunziare all’eredità?
  • Quali effetti produce l’accettazione con beneficio d’inventario?
  • Il testamento nullo può essere confermato?
  • Cos’è un legato?
  • Chi sono i legittimari?
  • Cosa si intende per donazione indiretta?

Domande diritto privato sui beni

  • Come si definiscono le pertinenze?
  • Quali beni fanno parte del demanio necessario?
  • Cosa sono le universalità di mobili?
  • Cosa s’intende per possesso?
  • Quali sono i modi di acquisto della proprietà?
  • Cos’è la «destinazione del padre di famiglia»?
  • Qual è la durata dell’usufrutto?
  • Quali beni si possono usucapire?

 Obbligazioni

  • Quali sono le fonti dell’obbligazione?
  • Cosa sono le obbligazioni solidali?
  • Cosa sono le obbligazioni alternative?
  • Come si estinguono le obbligazioni?
  • L’obbligazione può essere adempiuta da un terzo?
  • Cosa si intende per prestazione in luogo dell’adempimento?
  • Cos’è la surrogazione legale?
  • Cosa si intende per mora del creditore?
  • Quali sono gli effetti della compensazione?
  • L’obbligazione si estingue se la prestazione diventa impossibile?
  • Un credito si può trasferire ad altri?
  • Cos’è l’accollo?
  • Come si estinguono i debiti pecuniari?
  • Cos’è l’anatocismo?
  • Quali sono i presupposti dell’azione di arricchimento senza causa?
  • Cosa si intende per responsabilità extracontrattuale?

Contratti

  • Cosa si intende per autonomia contrattuale?
  • Cos’è la causa del contratto?
  • La proposta può essere irrevocabile?
  • In cosa consiste l’accettazione?
  • In cosa consiste la responsabilità precontrattuale?
  • Cosa sono le condizioni generali di contratto?
  • In cosa consiste la rappresentanza?
  • In caso di simulazione come viene risolto il conflitto tra creditori?
  • Quali sono i requisiti di rilevanza dell’errore?
  • In cosa si differenzia la violenza morale dalla violenza fisica e dal timore riverenziale?
  • In quale situazione si trova il contratto prima del verificarsi della condizione?
  • Cos’è la fideiussione e qual è la sua funzione?
  • Quali sono le differenze tra nullità ed annullabilità?
  • In quali casi si parla di contratto inefficace?
  • In cosa consiste l’interpretazione del contratto?
  • Come può definirsi il contratto preliminare?
  • Cosa s’intende per «contratto per persona da nominare»?
  • Cosa si intende per rescissione?
  • Quando si configura la risoluzione di diritto?

Domande diritto privato sulla tutela dei diritti

  • Quali sono gli «effetti» della trascrizione?
  • Quali sono le differenze tra privilegio, pegno e ipoteca?
  • Cosa si intende per pegno «irregolare»?
  • Quali sono i presupposti dell’azione revocatoria?
  • Che cos’è la «prescrizione»?
  • Cosa sono le prescrizioni presuntive?
  • Quali sono le differenze tra prescrizione e decadenza?

Hai bisogno di altre spiegazioni semplici di diritto privato? Qui puoi trovare il compendio, gli schemi e schede di diritto privato, gli elementi, il codice civile e il codice civile esplicato.

Torna al Blog

Articoli correlati