Area giuridica, Università

Giurisprudenza: come superare l’esame di diritto privato

come-studiare-diritto-privato

L’incubo della maggior parte degli studenti di giurisprudenza all’inizio della propria carriera universitaria è soltanto uno: l’esame di diritto privato! Qualunque giurista ricorderà tomi di più di mille pagine da studiare per poter passare uno degli esami più temuti della facoltà di giurisprudenza. E che dire poi del codice civile? Anch’esso è fondamentale per questa materia. Non preoccupatevi, preparare l’esame di giurisprudenza diritto privato non è così difficile come può sembrare, basta adottare dei piccoli accorgimenti e tutto andrà alla grande.

È importante premettere e sottolineare che la materia va studiata e capita, non va assolutamente imparata a memoria, sarebbe impossibile e poco produttivo imparare gli articoli a memoria senza capire il senso degli istituti disciplinati da questa branca della Diritto.

Ma quindi, cosa fare per preparare bene e superare finalmente l’esame di Diritto privato?

Ecco dei piccoli consigli:

  • Leggere l’indice del libro per capire di cosa tratta la materia.
  • Suddividere la materia in macro argomenti: questa suddivisione vi aiuterà ad organizzare le pagine da studiare ogni giorno.

Ad esempio: contratti, obbligazioni, persona fisica e così via.

  • Realizzare un programma di studio in cui trascrivere gli argomenti da studiare ,giorno per giorno, lasciando liberi i giorni che precedono l’esame per poter effettuare un ripasso generale.
  • Iniziare a leggere il libro in modo ragionato, consultando il codice per conoscere gli articoli che disciplinano l’istituto in questione. Non si consiglia di leggere prima tutto il libro e poi iniziare a studiarlo, sarebbe meglio leggere un “macro argomento” per volta per poi studiarlo.

Attenzione: L’articolo non va imparato a memoria, bensì capito e studiato attenendosi alla spiegazione del libro.

  • Per la memorizzazione, può essere utile sottolineare i concetti importanti con colori diversi, oppure annotare degli approfondimenti sui post-it colorati da incollare direttamente sul libro.

Per una materia così ampia, un modo per sintetizzare è sicuramente quello di fare degli schemi, sintetici ed efficaci.

  • Ripetere oralmente è fondamentale! Una corretta esposizione orale dei concetti denota una buona preparazione, perciò ponete attenzione alla cura del contenuto ma anche alla cura della forma.
  • Fondamentale è anche il ripasso. Dedicate i giorni che precedono l’esame al ripasso della materia, effettuare più round di ripetizioni permette infatti di intensificare la conoscenza della materia.
  • Cercate di studiare la materia rapportandola alla realtà, vi accorgerete di quanto meravigliosamente attuale è il diritto.

In definitiva, siate tranquilli, siate sereni, il diritto privato pur essendo una materia molto ampia, risulta essere scorrevole e di facile comprensione. In più costituisce la base per gli studi successivi, perciò preparatela con attenzione, ne vale la pena!

Dalila Vecchio

Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *